«

»

Mag 23 2017

Stampa Articolo

20^ Coppa Metamauco – Vittoria per Mordilla

 

Con la Coppa Metamauco arriva la prima vittoria per Mordilla, il Farr30 che da quest’anno porta i colori dello Yacht Club Vicenza grazie ai nuovi armatori Stocco Thomas e Boffo Gianluca.

“E’ stata in assoluto la terza uscita stagionale e con un equipaggio ancora da definire ma abbiamo approfittato ottimamente della possibilità di correre senza compensi, dove sicuramente la barca può esprimersi al meglio” commenta il timoniere Marco Pesavento. “Sabato abbiamo trovato delle condizioni impegnative con raffiche di 17 nodi, ma con un’ottima partenza abbiamo preso la testa della regata e conservato la posizione fino al traguardo. Devo fare i complimenti a tutto l’equipaggio per aver sempre manovrato bene e in sicurezza, portando la barca in poppa a planate di 12 nodi.

Domenica, a causa di impegni improrogabili di gran parte dell’equipaggio, ci siamo ritrovati solamente in tre a bordo, ma con Christian Evatore e Alfredo Baldisserotto la coordinazione è stata perfetta e, grazie al poco vento, le manovre sono state quasi impeccabili. Abbiamo cercato e sfruttato ogni refolo di vento e la vittoria nella seconda prova è stata il giusto premio per l’impegno profuso”.

Soddisfazione nelle parole dell’armatore Stocco Thomas: “Siamo contenti perché abbiamo potuto testare la barca in condizioni diverse anche se per essere competitivi in regate con tempi compensati abbiamo ancora molto da lavorare. In ogni caso arrivare davanti in tempo reale è sempre soddisfacente.”

Complimenti ai nostri ragazzi per il risultato ottenuto

da tutto lo Yacht Club Vicenza!

Buon vento!

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.ycvicenza.com/2017/05/20-coppa-metamauco-vittoria-per-mordilla/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>